creazione del marchio          



Pico Maccario


Il Simbolo, creato da Sergio Bianco
per questa azienda vinicola del Monferrato,
è uno scudo in cui campeggia la rosa.
La forma dello scudo dai lati incurvati
ricorda la parte superiore del calice.
Nella mitologia, dal sangue di Adone
(amato da Venere) sbocciarono le prime rose,
segno d'amore e di rinascita.
Nei culti di Dionisio, dio del vino,
si era soliti coronarsi di rose
poichè si credeva che placassero l'ebbrezza
aiutando a non rivelare i segreti.
Per questo motivo la rosa
divenne sinonimo di riservatezza
e le rose furono spesso utilizzate
come ornamento nei confessionali.
Nella simbologia cristiana la rosa rossa
è il sangue versato da Gesù, sangue che,
nella Comunione, è associato al vino.
La rosa, infine, è presenza viva nei vigneti
per la proprietà di rivelare in tempo
eventuali malattie della vite.
Lo scudo è innalzato sopra al Nome
che diventa così la base del calice stesso.
Il carattere prescelto ricorda nelle grazie
delle singole lettere, le spine della rosa.