creazione del marchio          



Amici degli Uffizi


Il Simbolo, creato da Sergio Bianco,
rappresenta la veduta degli Uffizi
presa dalla Loggia sull'Arno.
Il Simbolo è racchiuso
entro una linea aperta a forma di "U",
in armonia con l'architettura di base
e con l'iniziale del Museo.
Lo spazio compreso sotto la volta della Loggia,
in altri termini il cielo, rivela anche la forma
di una testa di cavallo raccolta
nella tipica posa del pezzo degli scacchi.
Così come, nel tradizionale gioco,
ogni mossa viene eseguita
razionalmente e con sacrificio
a favore unicamente del proprio "Re",
allo stesso modo l'Associazione
si propone attiva e strategica
a beneficio della Galleria degli Uffizi.
In senso più ampio, la figura del cavallo
e quindi del cavaliere e del paladino,
è sempre stata collegata
all'idea della fedeltà e della giusta causa.
Questo concetto, poi, è ancora rafforzato
dall'interscambio di immagine
tra cavallo e cielo che conferisce al Simbolo
una forza protettiva quasi sovrannaturale.