creazione del marchio          



Banche popolari


Il Simbolo, creato da Sergio Bianco
per l'Istituto Centrale
della Banche Popolari Italiane,
è costituito da un PIU' e da un PER,
segni distintivi delle Banche Popolari.
I due segni aritmetici sono stati elaborati
in modo da formare una composizione originale.
Il contrasto del tratto positivo e negativo
disegna una freccia protesa in avanti.
Tale accorgimento
conserva la leggibilità del segno PIU',
attenua l'effetto negativo della "croce"
e conferisce all'insieme
un senso di evoluzione e progresso.
Il logotipo "BANCHE POPOLARI",
é espresso con carattere chiaro e lineare,
opportunamente modificato
fino ad ottenere due righe di pari lunghezza
che costituiscono una base solida
sulla quale appoggia il Simbolo.
Il Marchio risultante,
inscritto in un ideale quadrato,
riverbera sul lettore-cliente
un senso di precisione,
rigoroso equilibrio e grande affidabilità.