portfolio          



Sardelli


Il Simbolo creato da Sergio Bianco
è una calamita inserita entro uno scudo turrito
e rivolta ad attrarre una stella.
La forza magnetica si associa in modo diretto
alla materia prima dell’impresa: il ferro.
Il prodotto si identifica così nella stella,
simbolo luminoso di orientamento e fortuna
proveniente da una dimensione superiore.
Sotto il profilo scientifico, infatti, una stella, 
nello stadio finale della sua esistenza,
è composta prevalentemente da ferro,
elemento estratto dalle meteoriti dall’antichità.
Il taglio orizzontale della stella evoca l’incudine,
primordiale strumento del fabbro.
La calamita è inserita in un emblema:
le estremità dei due poli, nel tipico bicolore,
sono anche i merli di una torre medioevale.
La torre identifica il territorio, la cerchia muraria
che balza agli occhi del viaggiatore
celebrata da Dante nella Divina Commedia:
“Monteriggioni, di torri si corona”.
Il logotipo Sardelli, disegnato su misura, evoca
nella "i" terminale la sezione delle travi portanti.