portfolio          



Genesis Yachtline


Il simbolo, creato da Sergio Bianco,

trae origine dall’emblema crociato di Pisa

gloriosa Repubblica Marinara.

La croce con 12 sfere, numero che evoca

il ciclo del tempo, è stata elaborata

fino a formare un segno originale,

Ogni sfera è  spaziata con ritmo regolare.

Ogni sezione della croce è  mutata in forma

di àncora, segno di affidabilità e sicurezza.

Ogni àncora genera linee fluttuanti

che ricordano le onde del mare.

Le 4 ancore si stagliano in positivo e negativo

entro uno schema quadrato.

Il taglio obliquo dà vita a un vettore triangolare

proteso in modo dinamico in alto e a destra,

direzione di Progresso e Futuro.

Il contrasto positivo e negativo

e la compenetrazione simmetrica tra le parti

sono in armonia con il sistema brevettato

di costruzione speculare che consente

di ricreare, prima in cantiere e poi sul posto,

l’interno dello yacht fin nel minimo particolare.

Il termine GENESIS è espresso

con carattere lineare disegnato su misura.

La grazia della G riprende il dettaglio

tondeggiante della singola àncora

e si collega al simbolo in modo armonioso.